ANCI - Friuli Venezia Giulia

ANCI Friuli Venezia Giulia
piazza XX Settembre -33100- Udine
Tel. 0432.21374, Fax 0432.507213
C.F. 80014700308
e-mail: info@anci.fvg.it
Pec: anci.fvg@pec.it


Siti associati:

immagini di alcuni dei paesi delle 4provincie del Friuli Venezia Giulia

Il vostro percorso di navigazione:  ANCI



Notizia

< Precedente
12.05.2017 07:34 Età: 11 days
Categoria: Comunicati stampa home

Uffici postali - Anci Emilia Romagna, Consiglio di Stato dà ragione ai Comuni

www.anci.it


Il servizio postale  universale va garantito, l’equilibrio economico non può essere elevato a parametro esclusivo per decidere la chiusura o la variazione d’orario d’apertura degli uffici postali, il confronto preliminare con gli Enti Locali interessati dalle proposte di razionalizzazione della rete degli uffici postali non solo deve essere effettivo, ma anche considerato come obbligatorio da parte di Poste Italiane; l’istruttoria per la razionalizzazione degli uffici postali deve essere puntuale e adeguata e deve includere un esame accurato delle specifiche condizioni territoriali e demografiche del contesto nel quale gli uffici operano.

Queste sono - in sintesi - le statuizioni più rilevanti contenute nella motivazione della sentenza emessa il 10 maggio, con la quale il Consiglio di Stato  (sezione Sesta) ha accolto l’appello proposto da otto Comuni dell’Emilia-Romagna . Le amministrazioni di Civitella di Romagna, Meldola, Predappio (Fc) Alto Reno Terme, Camugnano, Imola (Bo) Frassinoro (Mo) e Montefiore Conca (Rn)  avevano impugnato la sentenza del Tar Emilia-Romagna n. 600/2016, che respingeva i ricorsi che gli stessi Comuni avevano presentato contro i provvedimenti di chiusura o di riduzione degli orari di apertura adottati da Poste Italiane per uffici postali situati nei loro territori. Il Consiglio di Stato annulla dunque quei provvedimenti di Poste Italiane risalenti al 2015. Leggi l’articolo integrale sul sito di Anci Emilia Romagna. (com/ef)