IL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE NEI COMUNI. PROCEDURE PER ACCREDITARSI CON ANCI FRIULI VENEZIA

Il Decreto Legislativo 6 marzo 2017 n. 40 istituisce e disciplina il servizio civile universale, sostituendo la legge 64 del 2001 che ha consentito agli Enti di progettare ed avere in servizio giovani volontari fin dal 2002.

ANCI Friuli Venezia Giulia ha sottoscritto un protocollo di intesa con ANCI Lombardia per diffondere il servizio civile nei comuni associati. ANCI Lombardia infatti è ente iscritto all’albo di servizio civile universale e organizza un servizio di assistenza completa per la partecipazione dei Comuni al servizio civile in convenzione con le ANCI regionali.

Il network delle ANCI regionali che partecipano al servizio civile è composto da 850 comuni delle regioni Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Sardegna e Umbria.
Ai Comuni del Friuli Venezia Giulia non ancora accreditati al servizio civile universale si propone di partecipare a un seminario on-line con l’obiettivo di illustrare le opportunità legate al servizio civile e le procedure da seguire per accreditarsi al servizio civile con ANCI Friuli Venezia Giulia.

Il seminario si terrà in data 14 luglio dalle ore 11,00 alle ore 13,00 e per partecipare è necessario iscriversi cliccando qui.

Il giorno prima dell’iniziativa, gli iscritti riceveranno via e-mail il link per collegarsi al seminario.

Intervengono

Alessandro Fabbro
Segretario generale ANCI Friuli Venezia Giulia
Onelia Rivolta
Coordinatore responsabile di servizio civile universale di ANCI Lombardia
Roberta Locatelli
Esperta di progettazione ufficio servizio civile ANCI Lombardia
Sebastiano Megale
Responsabile delle attività di controllo, verifica e valutazione del servizio civile universale di ANCI Lombardia

Venerdì, 26 Giugno 2020