Elezioni regionali e comunali del 29 aprile

In concomitanza con le elezioni regionali, sono 19 le amministrazioni comunali che il prossimo 29 aprile, dalle ore 7 alle ore 23 andranno a rinnovo.

Oltre al Comune di Udine (98.287 abitanti), è previsto l’eventuale ballottaggio solo a Sacile (19.897 abitanti), mentre per tutti gli altri paesi, il Sindaco si conoscerà il 30 aprile.

Da segnalare i casi di San Giorgio della Richinvelda e Talmassons, dove ci sarà un solo concorrente e sarà quindi fondamentale il raggiungimento del quorum per assicurare l'elezione.

Cliccando sul nome delle liste, tutti i candidati.

Vediamo allora quali sono i nomi in corsa, partendo da Udine, dove non sono ancora state ufficializzate tutte le liste. Sono sette i pretendenti alla fascia tricolore, ovvero Enrico Bertossi sostenuto da Friuli Futuro con Bertossi sindaco e Prima Udine Lista Bertossi sindaco; Pompea Maria Rosaria Capozzi per il Movimento Cinque Stelle; Pietro Fontanini sostenuto da cinque liste - Lega NordIdentità Civica Fontanini sindacoAutonomia responsabileFratelli d'Italia - Alleanza Nazionale e Forza Italia; Vincenzo Martines, sostenuto da quattro liste - Partito Democratico Martines sindacoProgetto InnovareSiamo Udine con Martines e Udine Sinistraperta; Luca Minestrelli per Casapound Italia; Stefano Salmè sostenuto da Io amo Udine e Lista Salmè sindaco Udine agli udinesi; Andrea Valcic per Patto per Udine Valcic sindaco.

A Brugnera la sfida è tra Renzo Dolfi, vicesindaco reggente (Impegno per migliorare Lista civica per Brugnera) e Michele Sassu (Brugnera al centro).

A Faedis si sfidano il sindaco uscente Claudio Zani (Lista civica Comune di Faedis Lista Intesa) ed Elena Bertossi (Impegno per i Cittadini e Al servizio dei cittadini – Per un nuovo Faedis).

A Fiume Veneto sarà corsa a quattro per la successione a Christian Vaccher. In lizza Tiziano Casari (Movimento 5 Stelle), Annalisa Parpinelli (Partito Democratico e Fiume Futura Annalisa Parpinelli Sindaco), Manuel Giacomazzi(Lista civica Manuel Giacomazzi Sindaco, Centrodestra per Friume Veneto Giacomazzi Sindaco Fratelli d’Italia - Alleanza Nazionale e Gente comune per Fiume Veneto) e Jessica Canton (Lega NordFlumenForza Italia e Potere ai Cittadini).

A Fiumicello Villa Vicentina si sfidano Claudio Lucas (Futuro Comune) e Laura Sgubin (Insieme con il cuore).

A Fogliano Redipuglia si confronteranno Cristiana Pisano (Uniti per il Paese Lega Nord) e Alessandra Messineo (Riparte e Lista civica Cambiare Foglian – Polazzo – Redipuglia).

A Forgaria nel Friuli si presentano Marco Chiapolino (Per il bene comune) e Henrico Locatelli (Unire per crescere).

A Gemona del Friuli la corsa sarà tra Adalgisa Londero (Progetto per Gemona e Gemona Domani) e Roberto Revelant (Gemona Attiva).

A Martignacco tre i candidati in corsa, ovvero Gianluca Casali (Insieme per la comunitàMartignacco il nostro futuro e Uniti con Casali), Catia Pagnutti (Lista Catia Pagnutti SindacoFratelli d’Italia/Forza Italia e Lega Nord) e Massimo Venuti (Venuti Sindaco e Venuti per unire).

A Polcenigo si sfidano il primo cittadino uscente, Mario Della Toffola (Insieme per PolcenigoViva Polcenigo Viva qualcosa di nuovo Polcenigo per tutti movimento civico) e Diego Gottardo (Progetto Primavera Democratica).

A Sacile sono quattro gli aspiranti primi cittadini, ovvero Alberto Gottardo(Fratelli d’Italia – Alleanza NazionaleIl popolo della famiglia, Lega NordCivica per Sacile - Alberto Gottardo SindacoAttivaSacile e Autonomia Responsabile con Tondo per Alberto Gottardo), Antonella Petralia (Movimento 5 Stelle), Ruggero Simionato (Siamo Sacile – Simionato Sindaco e Partito Democratico) e Carlo Spagnol (Viva Sacile Spagnol Sindaco e Forza Italia).

A San Daniele del Friuli il sindaco uscente Paolo Menis (Civica 18 S.Daniele e San Daniele Bene comune) se la vedrà con Leonardo Della Rosa (Innovare San Daniele), Pietro Valent (San Daniele svoltaLega Nord Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale) e Francesco Paolo Decleva (Lista per tutti).

A San Giorgio della Richinvelda si presenta solo il sindaco uscente Michele Leon (Radici e Futuro).

A San Giorgio di Nogaro corre un terzetto: Roberto Mattiussi (Cambiamento responsabile Mattiussi Sindaco e Roberto Mattiussi Sindaco), Daniele Salvador (Uniti per San Giorgio e San Giorgio al centro) e Davide Bonetto(Impegno Civico e Città futura San Giorgio di Nogaro).

A Sequals corrono Noris Pascut (CasaPound Italia), Enrico Odorico(Democrazia Civica) e Matteo Moretto (Intant Bundì).

A Spilimbergo corsa a quattro tra Marco Dreosto (Lega NordSpilimbergo Civica Patto per Spilimbergo), Leonardo Soresi (Spilimbergo in Cammino e Spilimbergo Democratica), Enrico Sarcinelli (Vivere SpilimbergoPopolo di centrodestra – Forza SpilimbergoFratelli d’Italia – Alleanza Nazionale e Con & Per Spilimbergo – Sarcinelli Sindaco) e Jacopo Sedran (Movimento 5 Stelle).

A Talmassons si presenta Fabrizio Pitton (Lista civica Presente per TalmassonsPunto d’incontroForza Talmassons Per Talmassons).

A Treppo Ligosullo si sfidano Marco Plazotta (Onestà, Lealtà e Passione) e Luigi Cortolezzis (Uniti per TreppoLigosullo).

A Zoppola, in pista Gianni Sartor (Autonomia Responsabile con Tondo per Sartor), Candido Dal Mas (Lega Nord), Pier Francesco Cardente(Centrodestra per Cardente Sindaco), Angelo Masotti Cristofoli (Alternativa Civica per Zoppola) e il sindaco uscente Francesca Papais (Un Comune per tutti con Francesca Papais).

(fonte Il Friuli)

Giovedì, 19 Aprile 2018