Interreg, 27 milioni per cooperare con la Slovenia

L'autorità di gestione del programma Interreg «Italia-Slovenia» 2014-2020 ha lanciato il bando mirato per progetti strategici n. 5/2018. Il bando può contare su uno stanziamento di risorse per 27 milioni di euro complessivi. Saranno finanziati progetti di cooperazione tra soggetti dei due paesi su temi quali nanotecnologie, industrie creative, energia sostenibile, mobilità e intermodalità.

Inoltre, i progetti potranno affrontare anche tematiche di eccellenza nel turismo, prima guerra mondiale, minoranze e multiculturalità, natura 2000 e infrastrutture verdi, direttiva alluvioni e protezione civile. L' area geografica di interesse del bando comprende province italiane di Venezia, Udine, Pordenone, Gorizia e Trieste, nonché le regioni statistiche slovene di Primorsko-notranjska, Osrednjeslovenska, Gorenjska, Obalno-kraka e Gorika. Possono accedere ai fondi, tra gli altri soggetti previsti dal bando, anche gli enti locali delle aree di interesse del programma. Ciascun progetto deve prevedere almeno due partner progettuali italiani, di cui uno dal Friuli Venezia Giulia e uno dal Veneto, e almeno due sloveni. I progetti strategici ammissibili a finanziamento avranno una durata massima di 36 mesi. Saranno finanziati i costi del personale, le spese d' ufficio e amministrative, i costi di viaggio e soggiorno, i costi per consulenze e servizi esterni, le spese per attrezzature e gli investimenti e lavori infrastrutturali. I beneficiari pubblici italiani potranno coprire le spese progettuali fino al 100% dell' importo. La domanda deve essere presentata entro il 28 marzo 2018.

(Italia Oggi)

Lunedì, 19 Febbraio 2018