URBACT City Festival, al via le iscrizioni per l’evento annuale

Interamente on-line dal 15 al 17 giugno. Il 16 giugno alle ore 13 l’evento organizzato da ANCI, in qualità di National Point di URBACT in Italia per presentare il documento di analisi dei principali risultati emersi nell’ambito dei Focus Group regionali organizzati da Anci che hanno coinvolto anche il Friuli Venezia Giulia

Le città sono state in prima linea nella risposta alla pandemia globale e allo stesso tempo sono oggi al centro della ripartenza, impegnate nella definizione di un nuovo modello di cambiamento sostenibile.

Le strategie per rendere le città più verdi, più giuste, più produttive e più allineate ai bisogni dei cittadini saranno i temi centrali della quarta edizione dell’URBACT City Festival che si svolgerà online dal 15 al 17 giugno, per la prima volta interamente on-line.

Il programma prevede oltre 30 sessioni e focus tematici che riprendono i temi della nuova Carta di Lipsia e che fanno incontrare amministratori locali, esperti e altri soggetti che operano per lo sviluppo a livello locale. Dalle strategie per promuovere l’innovazione sociale attraverso politiche alimentari integrate a livello locale all’impegno ambientale e climatico delle città verso COP26 sono diversi e numerosi gli approfondimenti tematici organizzati che vedranno la testimonianza anche delle città italiane coinvolte nei Network URBACT. Le reti finanziate dal principale programma europeo per lo sviluppo urbano sostenibile forniranno esempi e soluzioni utili per animare la discussione su nuovi stili di vita urbani e sui temi al centro della nuova politica di coesione e del nuovo Bahuaus europeo. Dal ruolo del terzo settore per l’inclusione sociale alle sperimentazioni negli spazi pubblici, dalla crescita economica sostenibile alla rigenerazione urbana: i temi promossi nelle sessioni dell’URBACT City Festival si pongono come utili elementi di ispirazione per contesti urbani italiani ed europei, che intendono affrontare il post-pandemia con soluzioni partecipate e di impatto concreto.

Nell’ambito del Festival si svolgerà il 16 giugno alle ore 13 l’evento organizzato da ANCI, in qualità di National Point di URBACT in Italia dal titolo “Verso il 2021-2027 e URBACT IV: dalle esperienze delle città alle policy locali, nazionali ed europee”. L’evento online costituirà un’occasione per evidenziare il ruolo del programma nel futuro delle politiche urbani e regionali europee e per presentare il documento di analisi dei principali risultati emersi nell’ambito dei Focus Group regionali organizzati da Anci.

Da questi incontri, realizzati negli scorsi mesi in collaborazione con il Comitato Nazionale del programma Urbact co-presieduto dalla Ministero per la Mobilità Sostenibili e dalla Regione Molise, emergono spunti importanti sugli elementi di forza e di debolezza delle attività promosse dal programma Urbact e indicazioni concrete da parte delle città italiani partecipanti alle reti, che forniscono spunti per orientare il confronto sul futuro delle politiche europee e nazionali per le città.

Il documento, esito di un percorso partecipativo che ha convolto la Regione Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana e Campania, ha l’obiettivo di rappresentare i principali bisogni e le principali raccomandazioni emerse dal confronto con le città e con gli altri attori istituzionali regionali rispetto al programma Urbact e alla sua connessione con la pianificazione regionale, nazionale ed europea.

Per seguire l’evento, è possibile iscriversi a questo indirizzo: https://hopin.com/events/2021-urbact-city-festival

Giovedì, 03 Giugno 2021