Olimpiadi Milano Cortina 2026

Pella: “Grande risultato corale per l’Italia. Sarà vetrina nel mondo per i territori interessati”

“Un grande risultato per l’Italia che è riuscita a sostenere in maniera corale, e nell’esclusivo interesse della nazione, la candidatura per le Olimpiadi del 2026. Un successo che deriva dal grande impegno delle Regioni Lombardia e Veneto, del governo, del Parlamento e dei sindaci di Milano, Beppe Sala e di Cortina, Gianpietro Ghedina. Anci ha da subito appoggiato questa candidatura che ha visto tutti compatti per arrivare all’obiettivo”. Così il vicepresidente vicario e delegato Anci allo Sport, Roberto Pella, commenta l’assegnazione delle Olimpiadi 2026 a Milano e Cortina d’Ampezzo.

“Sarà un’occasione unica per valorizzare i nostri territori in ambito sportivo – aggiunge Pella – e sarà una vetrina non solo per Milano e Cortina ma per tutti i Comuni che ospiteranno atleti e delegazioni da tutto il mondo”. “Un grazie particolare va al presidente del Coni Giovanni Malagò che ha saputo ridare credibilità e fiducia allo sport italiano”, conclude il vicepresidente vicario Anci.

Martedì, 25 Giugno 2019