DORINO FAVOT E' IL NEO PRESIDENTE ANCI FVG

Il Sindaco di Prata di Pordenone eletto per acclamazione ieri pomeriggio in Sala Ajace del Comune di Udine

Dorino Favot, Sindaco di Prata di Pordenone, è stato eletto ieri presidente dell'Associazione nazionale comuni italiani del Friuli Venezia Giulia. La sua candidatura, l'unica pervenuta, è stata sostenuta da 96 primi cittadini.

In una Sala Ajace gremita, dopo i saluti del Sindaco di Udine, on. Fontanini, hanno preso la parola il Presidente della Regione, Fedriga, del Consiglio regionale, Zanin e l'Assessore alle Autonomie locali, Roberti in sala insieme ai consiglieri regionali Bolzonello,  Santoro, Tosolini e Moretuzzo.

Nel suo discorso di insediamento, Favot si è rivolto, ringraziandolo, anche al suo predecessore, Mario Pezzetta.

«L'unità è il metodo a cui intendo ispirarmi nella mia azione da presidente - sono le prime parole di Favot - attraverso un lavoro di sintesi in grado di distillare la pluralità delle posizioni politiche, che rappresentano la ricchezza della nostra associazione e della democrazia».

«L'Anci deve portare avanti le istanze dei Comuni, piccoli o grandi che siano. I problemi più urgenti riguardano la carenza di personale e di segretari, e da qui ripartiamo, consapevoli che il futuro ci attende con le sfide della finanza locale e del digitale».

Sulla riforma degli enti locali, Favot chiude con un appello alla Regione: «Siamo pronti a fornire lealtà, ma chiediamo rispetto».

Immagini

Venerdì, 06 Settembre 2019