Project Management: la gestione dei progetti nella PA

Corso propedeutico al conseguimento della certificazione ISIPM-Base (ISIPM è marchio registrato).
Destinatari del corso: Dirigenti, posizioni organizzative, responsabili di servizio dei comuni del FVG.

Il sistema paese, a seguito dell'emergenza COVID-19, sta ricevendo dall'Unione Europea un numero ingente di investimenti per risollevarsi dalla crisi e rinnovarsi.

Alla pubblica amministrazione saranno destinate diverse risorse economiche per rispondere agilmente a un contesto che, alla luce di nuove esigenze organizzative e funzionali, richiede maggiore competitività, digitalizzazione e sostenibilità. Pertanto, la PA dovrà essere promotrice di nuove progettualità dal carattere innovativo nel settore pubblico ed essere capace di costruirle in partnership con privati. Tenuto conto di tale contesto, la figura del Project Manager è destinata ad essere fondamentale per lo sviluppo di nuovi progetti.

Emerge quindi la necessità di introdurre la cultura del project management nei comuni e nella Regione del FVG al fine di creare competenze manageriali nei ruoli di responsabilità degli enti pubblici, nonché occasioni di confronto sulle progettualità in modo da innalzare la conoscenza del sistema e generare attitudine al change management.

Questo corso consentirà ai destinatari di sviluppare le conoscenze e le competenze per pianificare, sviluppare e monitorare progetti, anche complessi, in ambiti strategici che la PA si trova e si troverà ad affrontare nei prossimi anni: digitalizzazione, sviluppo delle risorse umane, progettazione europea e molto altro.

Il corso si articola in 4 macro-moduli. Tutti i contenuti saranno sviluppati attraverso un'introduzione teorica che costituisce la base per il successivo lavoro in cui saranno coinvolti i partecipanti durante le fasi laboratoriali.

Gli obiettivi formativi si possono tradurre nelle seguenti azioni formative:

-Linguaggio e logiche del Project Management;

-Il processo di gestione di un progetto;

-Tecniche e strumenti;

-Soft skills.

L'attività sarà sviluppata in modalità blended: parte della formazione sarà svolta in presenza e parte sarà erogata online, in modalità sincrona, sulla piattaforma Zoom. Le modalità potranno subire modifiche in base a quanto previsto dalle disposizioni normative in vigore sulla situazione emergenziale.

La durata del corso è di 32 ore organizzate in circa tre mesi (ottobre-dicembre 2021) con la possibilità di prevedere sessioni di affiancamento individuale dal mese di dicembre 2021.

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

→ Consulta la scheda dettagliata del corso 
→ Iscriviti cliccando qui 

Lunedì, 06 Settembre 2021